Termo Gold e Termo Platinum

Scegli le soluzioni per serramenti in PVC Ideal Sistem
Comfort termico e il risparmio totale

 

chiedici dettaglio

Serramenti in PVC

Qualità senza confronti. Produzione e installazione in tutta la Sardegna

Richiesta preventivi

L'infisso per sempre

Produzione tutta in Sardegna, installazione ovunque nell’isola.

Richiedi PREVENTIVO

Azienda 100% sarda

Produzione e installazione in tutta la Sardegna

Contattaci
Risparmio energetico

Risparmio energetico

Pensate a una casa in assoluta tenuta termica. Un mix tecnologico che vi garantirà un abbattimento del 32% dei costi energetici che incidono sul riscaldamento o sul condizionamento dei vostri ambienti domestici.
Nessuna opera muraria

Nessun bisogno di opere murarie

Le nostre finestre in PVC sono progettate per sostituire con facilità i “vecchi” serramenti, senza richiedere opere murarie. Infatti, si monta il nuovo serramento sopra il telaio preesistente, in legno o in metallo, senza doverlo togliere.

Nessuna opera muraria

Visita il nostro ShowRoom

Visita il nostro Show Room presso la sede di Sassari (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19,30), potrai verificare con mano e con l’aiuto del nostro personale le caratteristiche dei nostri infissi in PVC.

Certificazioni IFT Ideal Sistem

Qualità certificata

Permeabilità all’aria
Permeabilità all’acqua
Comfort termico
Clima severo
(profili PVC per zona climatica S)

Comfort termico e risparmio totale

Approfitta della detrazione fiscale del 65%, Ideal Sistem ti assiste in ogni passaggio.

L’azienda è costituita da esperti nella produzione e vendita di infissi in pvc. I soci fondatori, dopo aver maturato precedenti esperienze nel settore, hanno deciso di unire le proprie forze per far fronte alle esigenze di un mercato in netta espansione e per dare una valida risposta alle più esigenti e raffinate richieste delle varie tipologie di clientela.

Leggi il provvedimento hai tempo fino al 31 dicembre 2016.

Anni di attività

%

Mercato regionale

Clienti soddisfatti

Ecobonus al 65% anche nel 2017

Annuncio del governo. La nota di aggiornamento al Def confermerà le stime al ribasso del Pil Crescita più lenta e deficit che si spingerà, inevitabilmente, un po’ più verso l’alto. Lunedì, con la nota di aggiornamento al Def che sarà sul tavolo del Consiglio dei...
Leggi l'articolo completo

Perchè scegliere infissi, finestre e serramenti in PVC

Finestre in PVC: caratteristiche e vantaggi Il PVC è ormai risaputo abbia caratteristiche incredibilmente superiori rispetto a tutti i materiali utilizzati fino a qualche anno fa nella realizzazione di infissi e serramenti. Tra i punti di forza del PVC certamente...
Leggi l'articolo completo

Direttiva 2012/27/UE per l’attuazione degli obiettivi di efficienza energetica

UE: Direttiva 2012/27/UE per l'attuazione degli obiettivi di efficienza energetica Il 23 giugno scorso il Parlamento Europeo con una larga maggioranza di voti favorevoli ha approvato la risoluzione per l’attuazione della direttiva sull’efficienza energetica...
Leggi l'articolo completo

Il Rapporto Enea sul risparmio energetico e l’uso degli incentivi

Il V Rapporto sull’Efficienza energetica presentato dall’Enea AL MISE mostra un un Paese in classe A, ma con ancora molto da fare. In 8 anni, tra il 2007 e il 2015 le famiglie italiane hanno speso circa 28 miliardi di euro per la realizzazione di 2,5 milioni di...
Leggi l'articolo completo

Efficienza energetica e ripresa economica

Tutti d'accordo sulla necessità di investire sulla riqualificazione energetica e urbana Il governatore di Bankitalia Visco chiede incentivi per stimolare gli investimenti privati sul rinnovo del patrimonio edilizio esistente Consumo del suolo, efficienza energetica e...
Leggi l'articolo completo

Riqualificazione energetica in condominio: cessione del credito

Riqualificazione energetica in condominio: cessione del credito Per la riqualificazione energetica nei condomini i fornitori non sono obbligati ad accettare la cessione del credito Per le spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica di parti comuni...
Leggi l'articolo completo

Ecobonus 65%: per la domotica spetta anche senza lavori

Ecobonus 65%: per la domotica spetta anche senza lavori Domotica e videosorveglianza Viene introdotta la detrazione del 65% per l'acquisto, installazione e messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento e/o...
Leggi l'articolo completo

Regole comportamentali per il risparmio energetico

Risparmio energetico Piccoli accorgimenti da adottare a casa ed in ufficio Il tema dell'energia sempre di più sta diventando centrale nella vita di ogni giorno. I risvolti negativi di una disattenzione continua sono notevoli, infatti, oltre ad un consumo maggiore...
Leggi l'articolo completo

Nuovo codice degli appalti

Per gli appalti pubblici un Codice tutto nuovo Ora scatta la sfida dell’attuazione Un codice degli appalti che pone maggiore attenzione alla piccola impresa quello approdato il 19 aprile nella Gazzetta Ufficiale. L’Italia ora ha nuove regole ispirate alle direttive...
Leggi l'articolo completo

Valvole termostatiche e contabilizzatori di calore per gli immobili con riscaldamento centralizzato

Entro la fine del 2016 diventa obbligatorio per tutti gli immobili con riscaldamento centralizzato installare le valvole termostatiche e i contabilizzatori di calore. Infatti a seguito del regolamento europeo 2012/27/UE recepito dal nostro Paese, le valvole...
Leggi l'articolo completo

Richiedi il tuo PREVENTIVO

13 + 7 =

Detrazione fiscale del 65%, fino al 31 dicembre 2016

Attenzione: con la legge di stabilità 2016 (legge n. 208 del 28 dicembre 2015) sono state prorogate fino al 31 dicembre 2016 sia la detrazione fiscale del 65% per gli interventi di efficientamento energetico e di adeguamento antisismico degli edifici, sia la detrazione del 50% per le ristrutturazioni edilizie.

L’agevolazione consiste in una detrazione dall’Irpef o dall’Ires ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.
In particolare, la detrazione, che è pari al 65% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2016, è riconosciuta se le spese sono state sostenute per:
la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento
il miglioramento termico dell’edificio (coibentazioni – pavimenti – finestre, comprensive di infissi)
l’installazione di pannelli solari
la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

Va segnalato che:
dal 1 gennaio 2017 il beneficio sarà del 36%, cioè quello ordinariamente previsto per i lavori di ristrutturazione edilizia
la detrazione deve essere ripartita in dieci rate annuali di pari importo
le spese sostenute prima del 6 giugno 2013 fruivano della detrazione del 55%
è aumentata dal 4 all’8% della percentuale della ritenuta d’acconto sui bonifici che banche e Poste hanno l’obbligo di operare all’impresa che effettua i lavori.

Attenzione: non è più previsto l’obbligo di effettuare la comunicazione all’Agenzia delle Entrate quando i lavori proseguono per più anni.

Fonte: Agenzia delle Entrate

Ideal Sistem