Bonus casa e sconto in fattura, l’accusa di agevolare i ricchi

L’accusa di agevolare i ricchi ha un suo fondamento, purtroppo dovuto al meccaniscmo del fisco italiano di erogare i rimborsi solo dopo circa 5 anni. Questo significa che le spese devono essere comunque anticipate tutte, non solo, per avre il rimborso del fisco bisogna essere abbastanza capienti, cioè avere un carico annuale di imposte pari o superiore al rimborso atteso. Tutto questo ha spesso creato delle difficoltà verso gli utenti che si apprestavano ai lavori.

Con il decreto rilancio per dare una risposta a questo problema si sono introdotte delle delle figure intermediarie (gli istituti di credito), che da una parte rendono possibile l’operazione, dall’altra fanno lievitare i costi, nella migliore delle occasioni.

Cessione credito e sconto in fattura, cosa cambia per i bonus edilizi

Per il 2022, nell’articolato della manovra è stata inserita la norma che estende fino al 2024 la possibilità di cedere i crediti d’imposta da parte dei proprietari che hanno eseguito lavori di ristrutturazione edilizia, utilizzando i vari bonus. In particolare la cessione del credito di imposta è prevista per misure come il superbonus (lavori di riqualificazione energetica), il bonus per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici, il bonus sistemazione a verde (cosiddetto bonus verde), il bonus facciate per il recupero o il restauro delle superfici esterne degli edifici.

Per evitare un utilizzo scorretto dei bonus è stato inoltre approvato un decreto legge ad hoc per il contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali ed economiche. In particolare, il decreto estende l’obbligo del visto di conformità, previsto ora per la cessione del credito o lo sconto in fattura, anche nel caso in cui il cosiddetto «superbonus al 110%» venga utilizzato dal beneficiario in detrazione nella propria dichiarazione dei redditi, tranne nei casi in cui la dichiarazione stessa sia presentata direttamente dal contribuente. L’obbligo per il visto di conformità sarà previsto anche in caso di cessione del credito o sconto in fattura relativi alle altre detrazioni fiscali per lavori edilizi.

Incentivare maggiormente la sostituzione dei serramenti

Bonus ristrutturazioni 2020 Incentivare maggiormente la sostituzione dei serramentiIl bonus ristrutturazione L’emergenza determinata dalla pandemia Covid19 e dal conseguente obbligo di blocco produttivo ha determinato una frenata nell'attività di migliaia di aziende,...

Bonus ristrutturazioni 2020

Bonus ristrutturazioni 2020 Tutte le agevolazioni fiscali per la casaLe agevolazioni per chi deve fare lavori in casa Sono previste una serie di opportunità fiscali per chi vuole ristrutturare casa. La Legge di Bilancio 2020 introduce anche alcune novità, tra cui una...

Come nasce una finestra in PVC

Il telaio, la ferramenta, le ante e il vetro. Le parti che costituiscono una finestra sono appunto il telaio, la ferramenta, le ante e il vetro. Il telaio rappresenta la cornice della finestra in pvc, è l’elemento cardine di protezione, infatti costituisce la parte...

Ecobonus e bonus mobili confermati anche per il 2019

Ecobonus  e bonus mobili confermati anche per il 2019 Approvata la legge di Bilancio 2019 contenente la proroga dei due provvedimenti fino al 31 dicembre 2019 Ecobonus e bonus casa ancora per un anno al 50% di detrazioni fiscali. Nulla cambia, al momento, per...

Porte blindate con lettore di impronte digitali

Porte blindate con apertura tramite lettore di impronte digitali Ideal Sistem fornisce anche un'ampia scelta di porte interne e porte blindate. Una soluzione interessante di porta blindata è quella con il lettore di impronte digitali. Con il...

Opere di edilizia libera. Pubblicato il Decreto ministeriale

Tante le opere che possono essere eseguite senza alcun titolo abilitativo pur rispettando le regole urbanistiche comunali e le normative di settore Opere di edilizia libera. È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di venerdì 7 aprile il Decreto del 2...

Riqualificazione condomini: accordo Confartigianato e Harley&Dikkinson

Riqualificazione condomini: accordo Confartigianato e Harley&Dikkinson Uniranno competenze e capacità per aumentare l’attenzione sul tema della riqualificazione sistemica degli edifici e facilitare il raggiungimento dei comuni obiettivi di rigenerazione urbana del...

Ecobonus 2018 e riqualificazione condomini: è possibile la cessione del credito

Con la cessione del credito, relativamente alle detrazioni previste dall'ecobonus 2018, esiste la possibilità di eseguire i lavori di riqualificazione energetica anche quando non si dispone di liquidità sufficiente. Il provvedimento è stato...

Pericoli potenziali nell’uso degli infissi

Avvertenze generali per la sicurezza e la salvaguardia dell'infisso in PVC La casa è simbolo di sicurezza e comfort, eppure è proprio fra le mura domestiche che si nascondono i pericoli più insidiosi. I pericoli potenziali che si celano dietro semplici...

Nell’isola 93 milioni di euro di investimenti per ristrutturazioni, risparmio energetico e arredi: trend in crescita.

I dati dei bonus ristrutturazioni, risparmio energetico e arredi in Sardegna. Confartigianato diffonde i dati relativi ai bonus ristrutturazione, risparmio energetico e arredi. I sardi “vogliono bene” alle loro case e alle loro tasche. E quanto...